| Solo testo | Alta visibilità | Grafica |
| Sportello unico |

Interventi progettuali individualizzati: vita indipendente

 

Finalità del servizio
Consentire lo svolgimento di un’esperienza di vita autonoma in ambito domestico, lavorativo, lavorativo a persone con disabilità motorie.

 

In che cosa consiste
In un accordo progettuale con la persona, che prevede il trasferimento di un contributo regionale per l’assunzione di assistenti personali per interventi di aiuto rivolti alla cura della persona, all’aiuto domestico, alla mobilità e a tutte quelle azioni atte a garantire l’indipendenza formativa, lavorativa e sociale.

 

A chi si rivolge il servizio
Persone con disabilità motoria in grado di autodeterminarsi.

 

Come si ottiene il servizio
Presentandosi nell’orario di ricevimento dell’Assistente Sociale, presso i Comuni Consorziati o tramite contatto telefonico o presso la sede centrale.

 

Condizioni
La valutazione della domanda è affidata alla Commissione Unità di Valutazione dell’Handicap che ha sede presso il Distretto Sanitario.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comuni


Comuni aderenti al Consorzio C.I.S.AS. di Castelletto Sopra Ticino:

Bellinzago Novarese
Borgo Ticino
Castelletto Sopra Ticino
Divignano
Lesa
Marano Ticino
Meina
Mezzomerico
Oleggio
Pombia
Varallo Pombia

Amministrazione trasparente

Amministrazione Trasparente